Domenica 22 dicembre, alle ore 10,30, presso l’Ente Morale Di Sangro in Contrada Santa Giusta, si terrà la cerimonia di presentazione del PROGETTO DI AGRICOLTURA SOCIALE – ORTI SOCIALI – per l’inserimento lavorativo di 10 giovani neet.

Dopo il taglio del nastro e l’inaugurazione degli orti è in programma alle ore 11,00 il convegno “Agricoltura sociale – Opportunità per il territorio”. I saluti saranno portati dal Sindaco Francesco Miglio, dalla Presidente della Consulta delle Associazioni Zelinda Rinaldi, da Daniele Iacovielli, Segretario Generale FLAI CGIL Foggia, Antonio Castriotta, Segretario Generale UILA-UIL Foggia, Francesco D’Angelo, Resp. CIA San Severo; Luigi Angelillis, Presidente GAL Daunia Rurale, Maria Vittoria Valoti, responsabile Servizi Sociali del Comune di San Severo; Antonio Scoca, Commissario Straordinario Ente Morale Di Sangro. Modera: Antonio Stornelli, Consigliere Comunale. Intervengono: Dora Giannatempo, Coop. Altereco; Pietro Fragasso, Coop. Sociale La Pietra di Scarto; Raffaele Mancino, Resp. CONFAGRICOLTURA San Severo; Giovanni Terrenzio, Azienda PRIMABIO – Progetto NOCAP; Francesco Di Lucia, Coop. Sociale Ortovolante; Antonio Di Maso, Presidente SMILE Puglia; Veronica Tonti, Presidente Coop. Attivamente.

“Inauguriamo un progetto sperimentale – dichiara il Sindaco avv. Francesco Miglio – che abbiamo costruito con gli uffici dei Servizi Sociali del Comune negli ultimi mesi della passata Amministrazione Comunale. La spesa sociale che si riqualifica, che non è più solo assistenza, diventa così un supporto, ma soprattutto uno strumento per dare opportunità nuove e concrete di formazione e di riqualificazione personale per l’inserimento lavorativo dei giovani”.

SAN SEVERO, 20 dicembre 2019

                    l’Addetto Stampa

                            dott. Michele Princigallo