Questa mattina, alle ore 3.54 sulle coste albanesi, è stato registrato un violento sisma pari a magnitudo 6.5° che ha provocato diversi crolli nei paesi vicini al l’epicentro. Alle successive 4.03 un’altra scossa pari al 5.3 è stata registrata.

Poco fa, alle 7.08 altra scossa di 5. 4 sempre nello stesso punto.

E purtroppo si segnalano feriti e morti oltre a devastazione.

Le violenti scosse sono state avvertite in tutta la Puglia in quanto la distanza che intercorre è molto poca.

In città, a San Severo, si sono sentite benissimo ed hanno svegliato gran parte delle persone.