Nuovo appuntamento di “Fatti ad arte”, terza stagione concertistica targata Musicalis Daunia

BICCARI (FG) – Nuovo appuntamento di “Fatti ad arte”, terza stagione concertistica targata Musicalis Daunia, interamente dedicato ai talenti emergenti di Capitanata.

Si tratta di un concerto “d’oltre sala”, quindi ad ingresso gratuito, interamente organizzato in autonomia da cinque allievi della classe di Musica da camera della sezione di Rodi Garganico del Conservatorio “Umberto Giordano”.

Ad ospitare l’evento musicale intitolato “Estetica di un timbro – Il clarinetto nella musica da camera francese e tedesca” sarà il comune di Biccari, partner del progetto Musicalis Daunia.

Giovedì 17 ottobre, alle 20.30, nella Sala Bollenti Spiriti, si esibiranno dunque i giovanissimi Maria Silvestre (clarinetto), Virginia Coricelli (pianoforte), Monica Pia Galullo (pianoforte), Rita Di Perna (flauto) e Antonio Di Perna (oboe).
Il quintetto proporrà brani di Camille Saint-Saëns (Tarantella op. 6 e Caprice sur des airs danois et russes op. 79) e di Johannes Brahms (Sonata op. 120 n.2).

“Questo concerto rientra in una serie di attività che gli studenti stanno cominciando a svolgere sul territorio della provincia di Foggia – spiega Francesco Mastromatteo, direttore artistico
della stagione e docente responsabile della classe di Musica da Camera a Rodi – sulla base della spinta del tutto autonoma degli stessi allievi, che stanno portando la musica ciascuno nel
proprio comune di origine, un po’ sul modello dell’associazione Amici della musica di Lucera che ha dato vita a Musicalis Daunia. Quindi mi corre l’obbligo di ringraziare l’Amministrazione
comunale di Biccari, ed in particolare il sindaco Gianfilippo Mignogna, per la disponibilità.
Partecipando ai nostri concerti, i ragazzi hanno preso l’iniziativa di diffondere, sullo stesso schema delle nostre serate, la musica colta nelle proprie comunità. E questo lo ritengo uno dei più grandi successi di Musicalis Daunia: siamo stati veramente capaci di seminare non solo musica, ma capacità organizzative e desiderio di portare l’arte e di arricchire tutta la provincia di una produzione artistica fatta dai nostri talenti a 360 gradi, cioè autogestita dall’inizio alla fine: da come si produce un concerto, come si prepara, come ci si presenta in maniera qualitativamente alta al pubblico a come si formano un pubblico e un contesto artistico. Credo – conclude il maestro – che questo sia un esempio virtuoso di prolificità artistica”.

Musicalis Daunia è un progetto della XXXVI stagione concertistica degli Amici della Musica di Lucera, associazione presieduta da Elvira Calabria, ed organizzato in collaborazione con
L’Opera Bvs di Foggia. È realizzato con il contributo della Regione Puglia – “Patto per la Puglia 2014-2020 – Area di intervento IV – Turismo, cultura e valorizzazione delle risorse naturali”, il
sostegno della Fondazione Musicalia della Fondazione dei Monti Uniti di Foggia e delle attività imprenditoriali del territorio attente alle iniziative musicali di qualità quali Nonsoloaudio e Clivio
pianoforti.

Per informazioni e prenotazioni si possono contattare i numeri: 0881-708013 e 348-6502230 o scrivere all’indirizzo email [email protected]