Serracapriola, nasce la Residenza Sanitaria Assistenziale “San Mercurio Martire”

Si è svolto giovedì 5 settembre 2019 a Serracapriola, alle ore 12.00, l’inaugurazione della Residenza Sanitaria Assistenziale “San Mercurio Martire”.

La RSA di proprietà dell’Amministrazione Comunale di Serracapriola, gestita dalla cooperativa sociale Iris ed ubicata in Via Parini snc, nasce con la finalità di accogliere 17 persone anziane, di età superiore ai 64 anni, con deficit psico-fisici, tali da richiedere interventi di tipo assistenziale ed il recupero possibile dell’autonomia. La cooperativa Iris, che da anni persegue l’interesse generale della comunità sociale, gestisce sul territorio della provincia di Foggia altre strutture socio-sanitarie volte all’integrazione e riabilitazione sociale di disabili e anziani.

Al taglio del nastro hanno preso parte: Giuseppe D’Onofrio, sindaco ed assessore ai Servizi Sociali del Comune di Serracapriola; monsignor Giovanni Cecchinato, vescovo della Diocesi di San Severo; don Renato Orlando, parroco del paese; Nicola Di Bari, presidente della cooperativa sociale Iris. Saranno presenti anche Elena Gentile, ex-assessore al Welfare della Regione Puglia amministratori e politici del territorio e rappresentanti delle associazioni locali.

La Residenza Sanitaria Assistenziale di Serracapriola, collocata in una zona limitrofa al centro cittadino ed alle principali vie di comunicazione, è disposta su due piani organizzati in nuclei funzionali a seconda delle esigenze degli ospiti e dotata di camere singole e doppie con servizi annessi. Luminosa negli ambienti di terapia, così come in quelli di soggiorno, dispone di ampi spazi dove gli ospiti possono concedersi momenti di relax ed intrattenimento, oltre ad una sala da pranzo dove vengono serviti i pasti durante la giornata. Esternamente gode di ampi spazi all’aperto utili a trascorrere del tempo all’aria aperta in un contesto sereno e protetto. La struttura promuove un approccio finalizzato soprattutto al perseguimento del benessere e della salute dell’anziano e si avvale di un’Equipe multidisciplinare che ha l’obiettivo di fornire in maniera continuativa prestazioni socio-assistenziali, riabilitative e di animazione atte a mantenere e/o a rafforzare le capacità funzionali, motorie, cognitive e relazionali necessarie alla vita quotidiana degli ospiti. La Residenza Sanitaria Assistenziale “San Mercurio Martire” ha ottenuto l’autorizzazione al funzionamento dal Comune di Serracapriola e l’iscrizione al Registro regionale della Regione Puglia.

Per avere informazioni sulle modalità di ingresso ed i servizi erogati è possibile contattare il numero 0884/541622, o scrivere una mail all’indirizzo: [email protected].