Home Notizie PROROGATA AL 19 SETTEMBRE LA SCADENZA DELLE DOMANDE PER IL PROGETTO DI...

PROROGATA AL 19 SETTEMBRE LA SCADENZA DELLE DOMANDE PER IL PROGETTO DI ANTIMAFIA SOCIALE “MADE IN SAN SEVERO: LA RICETTA DELLA LEGALITA’”.

Il Sindaco avv. Francesco Miglio, l’Assessore alle Politiche Sociali avv. Simona Venditti, il Dirigente Area II ing. Francesco Rizzitelli, informano che è stato pubblicato l’AVVISO PUBBLICO per l’aggiornamento della graduatoria dei beneficiari da inserire nel Progetto di antimafia sociale: “MADE IN SAN SEVERO: LA RICETTA DELLA LEGALITÀ” – PROROGA TERMINI PRESENTAZIONE DOMANDE DI PARTECIPAZIONE.

L’Associazione Temporanea di Scopo denominata “Made in San Severo: la ricetta della legalità” costituita in data 07/12/2018 e composta dal Comune di San Severo (ente capofila), Cooperativa sociale Agape, Cooperativa sociale Fortore Habitat, Smile Puglia Ente di Formazione, Consorzio Mestieri (enti partner) – ente amministratore del progetto “Made in San Severo: la ricetta della legalità” invita i cittadini interessati  a presentare le domande di partecipazione alle attività del progetto entro giovedì 19 settembre 2019.

Il tema del progetto è “l’Arte ed il Cibo come bene comune”, che sarà il centro di un processo di coinvolgimento dei cittadini e dell’intera comunità mediante la produzione culinaria ed artistica.

Il percorso è organizzato in aree tematiche suddivise nei seguenti cantieri:

1)      Cantiere CIBO E COMUNITA’

2)      Cantiere VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO CULTURALE E ARTISTICO

3)      Cantiere MULTIMEDIA E PRODUZIONI DIGITALI

Contenuti formativi                                                          Durata

Conservazione e stoccaggio delle materie prime: 80 ore

Trattamento delle materie prime e dei semilavorati: 80 ore

Preparazione di piatti: 80 ore

Tra le varie attività da svolgere all’interno dei laboratori è previsto un corso di formazione con rilascio di crediti formativi e attestato di frequenza. La partecipazione al progetto è gratuita.

Gli aspiranti partecipanti devono produrre domanda di partecipazione compilata correttamente e corredata di copia del documento d’identità, indirizzata al COMUNE DI SAN SEVERO, ente capofila dell’ A.T.S. che realizza il progetto, esclusivamente secondo le seguenti modalità:

all’Ufficio Protocollo del Comune di San Severo – P.za Municipio n. 1; a mezzo PEC: [email protected]severo.fg.it, con la dicitura “Candidatura Cantieri Antimafia Sociale NOME e COGNOME”.

Per ulteriori informazioni e per ritirare il modello di domanda rivolgersi allo sportello front-office dell’ufficio dei Servizi Sociali, sito in viale Padre Matteo da Agnone snc, tel. 0882.339442/450/432.

SAN SEVERO, 5 settembre 2019

                                   l’Addetto Stampa

                               dott. Michele Princigallo