Musicalis Daunia torna al Teatro Garibaldi di Lucera (FG) con due grandi concerti il 3 e il 4 novembre. La rassegna, progetto della trentacinquesima stagione concertistica “Suono: nessuno e centomila” dell’associazione Amici della Musica “Giovanni Paisiello” di Lucera e de L’Opera BVS di Foggia, offrirà al pubblico di Capitanata due appuntamenti di altissimo profilo culturale ma completamente diversi tra loro.
Si parte dunque sabato 3 con due musicisti affermati nel panorama musicale: il violoncellista foggiano Francesco Mastromatteo, artista che si esibisce con successo in Europa e Stati Uniti, direttore artistico di Musicalis Daunia, nonché docente del Conservatorio “Umberto Giordano”, e il pianista anconetano Michele Sampaolesi, vincitore di numerosi concorsi, tra cui il Primo premio assoluto, Medaglia d’argento del Presidente della Repubblica Italiana e Targa d’argento della Presidenza del Senato alla XXI edizione del Concorso Pianistico “Premio Venezia”, ospite di importanti istituzioni e festival internazionali e componente del prestigioso Trio Dmitrij.
La sera successiva, il 4 novembre, sul palco del Garibaldi suonerà un’altra coppia di validissimi musicisti del territorio, che vanta un’intensa attività concertistica in ambito nazionale: il violinista Angelo De Magistris e la pianista Maria Palmieri.
I concerti avranno inizio alle 20.30.
Pubblicità