giornaledimonza

Nella ricorrenza del 100° anniversario della conclusione della Grande Guerra – Festa dell’Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate – l’Amministrazione Comunale intende ricordare il sacrificio dei nostri connazionali, di tanti concittadini e le vittime di tutte le guerre.

Anche quest’anno l’Amministrazione Comunale – dichiara il Sindaco avv. Francesco Miglio – celebra questa giornata per ricordare il sacrificio di tanti italiani che hanno difeso il suolo della nostra Patria e sono caduti per difenderla. A loro dedichiamo questo giorno, che al tempo stesso deve essere un monito per difendere sempre i valori della democrazia e della libertà, conquistati con immane sacrificio”.

Questo il programma della celebrazione del IV novembre:
Ore 10,00 – Raduno autorità civili e militari su Palazzo di Città in Piazza Municipio;
Ore 10,15 – Chiesa di San Severino – Santa Messa in memoria dei Caduti per la Patria;
Ore 11,00 – Corteo delle autorità civili e militari per la deposizione di corone di alloro ai monumenti ai caduti per la Patria. Il corteo avrà il seguente itinerario: Via San Severino, Piazza Aldo Moro, Via Tiberio Solis, Via Zannotti (minuto di raccoglimento, deposizione corona al Monumento ai Martiri di Nassiriya), Via Teresa Masselli, Corso Garibaldi, Piazza Allegato (minuto di raccoglimento, deposizione monumento ai caduti), Corso Gramsci, Piazza Tondi, Via Recca, Piazza della Repubblica, Piazza Municipio (deposizione di una corona al Milite ignoto) e di una composizione floreale alla lapide ai partigiani nell’androne comunale.

Pubblicità