Arte e Cultura

Il 10 ottobre la presentazione del libro di Franco Cangelosi “Nell’ottocento e al tempo dell’Unità. POLLINA”


Con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale – Assessorato alla Cultura, la cui delega è seguita dal Sindaco avv. Francesco Miglio, il prossimo 10 ottobre 2018, alle ore 18,30, nel contenitore culturale di Spazio Ripoli, in via San Girolamo, 12, nel cuore del centro storico, è in programma la presentazione del libro del prof. Franco Cangelosi: Nell’ottocento e al tempo dell’Unità. POLLINA. La serata è organizzata dall’Associazione La Strada dei Sapori, Club per l’Unesco di San Severo e la delegazione Puglia della Universum Academy Switzerland.

La serata sarà aperta dal Sindaco avv. Francesco Miglio e dalla presidente di Spazio Ripoli – La Strada de Sapori Paki Attanasio. Previsti gli interventi della dott.ssa Carmen Antonacci – filologo – e del prof. Franco Cangelosi – storico ed autore del libro. I lavori saranno moderati dal dott. Michele Princigallo, Portavoce del Comune, Presidente del Club per l’Unesco di San Severo e della delegazione Puglia della Universum Academy Switzerland.

“L’amico Franco Cangelosi – dichiara il Sindaco avv. Francesco Miglio – stimato da tutti quale storico, uomo di scuola e per il suo forte impegno nel sociale, ci presenta la sua quinta pubblicazione in cu ripercorre la storia del suo Paese d’origine, che, evidentemente non ha mai dimenticato, pur vivendo da decenni nella nostra città. Il libro è un prezioso documento, per non dimenticare il passato e farlo rivivere nel presente. Siamo onorati che il prof. Cangelosi abbia chiesto il patrocinio del Comune di San Severo e oltremodo fortemente convinti che simili lavori possano essere di grande stimolo per le nuove generazioni”.

Franco Cangelosi nasce a Pòllina (Palermo), ma si laurea in Lettere Moderne presso l’Università “ La Sapienza “ di Roma con il prof. Natalino Sapegno e il massimo dei voti. Risiede a San Severo, impegnato, da vincitore di concorso, prima come docente di Italiano e Latino nei Licei, successivamente come Preside e Dirigente Scolastico negli Istituti Superiori. Studioso di letteratura contemporanea, ha collaborato a varie riviste specialistiche e periodici mediante note o articoli di critica. Ha pubblicato Omaggio ad Orazio. Il poeta lirico in “Bimillenario Oraziano. Non omnis moriar” – Miranda Editore – Foggia – 1993. Molto apprezzate le traduzioni del poeta latino. Alcune sue liriche sono apparse in I Poeti Dauni Contemporanei, a cura di C. Serricchio – A. Motta – Cosma Siani e prefazione di Mario Sansone, Editrice Apulia, Foggia, 1977. Ha inoltre dato alle stampe due volumi di poesie: Oggetti e Sentimenti, Rebellato Editore, Padova, 1974. Nuvole e Onde, SMS De Carolis, San Marco in Lamis, 2000. E’ stato premiato nel 1973 al IV Concorso Internazionale di Poesia e Narrativa “Giuseppe Ungaretti” nella Sala della Protomoteca in Campidoglio a Roma; e, di recente, al Concorso Internazionale di Poesia Inedita “Borgo di Alberona” 2007. Annovera studi e ricerche storiche: Pollina nel ‘500, Edizioni le Madonie, Castelbuono, 1985. Pieghe e risvolti della rivoluzione garibaldina nel Comune di Pollina, in Etnostoria 1/2, 1989, Bulzoni Editore, Roma. Scenario quotidiano di Pollina nel ‘600, Edizioni Le Madonie, Castelbuono, 1993. Pollina nel ‘500. Documenti e ricerche, Edizioni del Rosone, Foggia, 2008.