Festa del Soccorso

Festa del Soccorso 2018: comunicazione ufficiale per la processione del 3 maggio

1 Minuti di lettura

Sul sito ufficiale dei festeggiamenti, raggiungibile cliccando QUI , è stata data comunicazione poco fa che per la processione di domani, giovedì 3 maggio, il simulacro della Vergine del Soccorso, una volta giunto nei pressi di Corso Leone Mucci, entrerà presso la Casa Circondariale, per un momento di preghiera con i detenuti e tutti gli operatori dell’Istituto Penitenziario, proprio come già avvenuto lo scorso anno.

Troviamo questa iniziativa molto importante affinché la fede arrivi in “tutti gli angoli” anche quelli più sperduti e proprio dove la stessa potrebbe venire a mancare, con la speranza che la Vergine del Soccorso, interceda per tutti e non faccia mai perdere la speranza in un giorno migliore!

Esprimiamo i più vivi complimenti ai responsabili della Casa Circondariale ad ai responsabili organizzativi della Festa del Soccorso per questa loro rinnovata esperienza a favore dei reclusi e degli operatori che qui ci lavorano.

W MARIA

Alcune foto dello scorso anno. Si ringrazia Antonio FANIA per la collaborazione.

Articoli Correlati
Festa del Soccorso

Addobbiamo la città in segno di fede, tradizione e devozione verso la Vergine del Soccorso

1 Minuti di lettura
L’Associazione Tradizione Fujente, in vista dei prossimi festeggiamenti patronali (15-16-17 maggio 2021) invita tutta la cittadinanza e le attività commerciali ed industriali…
Festa del SoccorsoTradizioni

Festa del Soccorso 2021: al via la 2^ edizione de "Con gli occhi dei bambini" - attività ludico ricreativa

1 Minuti di lettura
In occasione dei prossimi festeggiamenti patronali in onore di Maria SS del Soccorso, patrona della città di San Severo (FG), che si…
Festa del Soccorso

Festa del Soccorso 2020: "Con gli occhi dei bambini" - tutte le foto dei bambini partecipanti all'iniziativa

1 Minuti di lettura
L’Associazione Tradizione Fujente, in occasione della fine dell’anno scolastico e ad un mese dei trascorsi festeggiamenti, presenta: “Con gli occhi dei bambini”…