A poco più di 2 mesi dalla festa patronale di San Severo (FG) in onore di Maria SS del Soccorso, che come già risaputo si svolgerà da sabato 19 a mercoledì 23 maggio 2018, i preparativi fervono e gli organizzatori degli eventi si rimboccano le maniche per ultimare la propria programmazione affinché, anche per il 2018, sia rispettata la tradizione.

Per questo motivo, uno dei rioni storici della città, il Rione Via Zingari, è al lavoro per organizzare la famosa batteria pirotecnica che purtroppo chiude la kermesse pirotecnica processionale, fatta di decine di batterie offerte al passaggio dei santi simulacri, sia la domenica che il lunedì della festa. 

Gli organizzatori, i sigg.ri Adamo Sacco – Antonio Luciano – Giovanni Fusillo, ci comunicano che stanno progettando una grandiosa batteria che come di consueto, farà parte del Palio delle Batterie Processionali, ideato ed organizzato dall’Associazione Procivitate, e che si svolgerà lunedì 21 maggio alle ore 15.00 circa ovvero al passaggio del simulacro della Vergine del Soccorso, preceduta dai simulacri di San Severino e San Severo.

Per ora, spiega il sig. Antonio, il progetto è ancora top secret così come è il nome della ditta pirotecnica incaricata di allestire la grandiosa batteria che di sicuro sarà imponente come gli altri anni.

Antonio, Adamo e Giovanni, confidano nella buona collaborazione negli abitanti del rione e nelle attività ivi presenti affinché elargiscano il proprio contributo volontario a favore dell’organizzazione della batteria pirotecnica; gli stessi, ringraziano sin da ora tutti coloro i quali si adopereranno a favore dell’evento ed allargano i ringraziamenti anche a tutti gli sponsor.

Noi di SanSeveroWeb, ringraziamo Adamo, Antonio e Giovanni, per la rinnovata fiducia e per averci affidato il compito di essere media partner nella divulgazione di notizie ufficiali riguardanti il rione Via Zingari.

Auguriamo agli organizzatori una buona continuazione di organizzazione. Appena avremo ulteriori informazioni, non esiteremo a comunicarle.

Sotto, alcuni scatti della batteria della passata edizione realizzati da Antonio Fania che ringraziamo per la collaborazione.