Ripartirà Domenica 19 Aprile la manifestazione “Ripuliamo la nostra città”. L’evento precedentemente proposto ed attuato dalla Giovane Italia sarà replicato dal movimento cittadino “San Severo Siamo noi”; alle 9.30 i partecipanti si raduneranno in Piazza Incoronazione e ripuliranno la piazza stessa, il viale della stazione e vie limitrofe.

“Se ami la tua città la difendi – spiegano gli esponenti del movimento – se ami la tua città non la sporchi. E’ questo il nostro punto di partenza, è questa la battaglia del movimento da sempre impegnato civicamente. Con questa iniziativa vorremo responsabilizzare e smuovere il senso civico dei nostri concittadini affinché vengano evitati atti ormai all’ordine del giorno: gettare carte, abbandonare rifiuti nelle periferie, non raccogliere le deiezioni del proprio cane. E’ vergognoso che piazze affollate da tanti giovani e cittadini come noi siano continuamente sporcate.”

“A noi – concludono – tutto ciò non sta bene ed è per questo che ci impegniamo con tutte le nostre forze.”

L’iniziativa, è aperta a tutti anche perché l’obiettivo di “San Severo Siamo Noi” è unire quanti vogliono il bene della città indipendentemente dall’orientamento politico; basta solo munirsi di guanti e tanta voglia di fare. San Severo, può e deve rinascere!

Pubblicità