Annunci

Parte lo studio di fattibilita’ per il piano territoriale “dei tempi e degli spazi”

2 Minuti di lettura
Annunci

Parte lo studio di fattibilita’ per il piano territoriale “dei tempi e degli spazi”

2 Minuti di lettura

E’ appena partito lo studio di fattibilità per la realizzazione del “Piano Territoriale dei Tempi e degli Spazi”. Uno studio fortemente voluto dall’Assessorato alle Politiche Sociali della Regione Puglia e che vede San Marco in Lamis come comune capofila del proprio Ambito Territoriale, Ambito che comprende oltre alla stessa San Marco in Lamis anche i comuni di San Giovanni Rotondo, San Nicandro e Rignano Garganico.
Il Piano Territoriale dei Tempi e degli Spazi è uno strumento di pianificazione territoriale, per razionalizzare l’organizzazione dei tempi del territorio e migliorare le condizioni di fruizione quotidiana dei servizi, attraverso la qualificazione dei programmi di azione per lo sviluppo economico, lo sviluppo urbano sostenibile e l’inclusione sociale, al fine di sostenere le pari opportunità fra uomini e donne e di favorire la qualità della vita attraverso la conciliazione dei tempi di lavoro, di relazione, di cura parentale, di formazione e del tempo per sé delle persone che risiedono sul territorio regionale, anche temporaneamente.
Gli strumenti e le metodologie che saranno adottate per la progettazione e la realizzazione del piano finale saranno mirati a raccogliere idee ed esigenze reali attraverso la pianificazione territoriale che porti ad un miglioramento delle condizioni di fruizione quotidiana dei servizi, al fine di sostenere le pari opportunità e il miglioramento della qualità della vita specie quella delle fasce più deboli della società. <<Questa è una delle poche volte che un’istituzione prima di presentare un progetto prende davvero in considerazione quelle che sono le esigenze della cittadinanza, promuovere il coordinamento dei tempi e monitorare la qualità progettuale e gestionale degli spazi della città, è fondamentale per il sostegno delle pari opportunità e favorisce senza dubbio il miglioramento della qualità della vita>> è quanto afferma il Presidente del Coordinamento istituzionale dell’Ambito di San Marco in Lamis, Matteo Ciociola. Ovviamente è forte la condivisione e  la partecipazione dei Comuni di San Giovanni Rotondo, San Nicandro e Rignano Gargano i cui sindaci (Cera, Pompilio, Monte e Gisolfi) sono concordi  nell’idea che lo studio di fattibilità promuove l’uso del tempo per fini di solidarietà, impegno sociale e politico, magari potenziando i servizi già esistenti nello scenario delle politiche di conciliazione vita-lavoro.  Inoltre per questo progetto verrà attivato uno spazio riservato presso lo stesso Ambito dove sarà possibile reperire tutte le informazioni a riguardo>>
Info = Ufficio di Piano Ambito di San Marco in Lamis tel 0881- 81.66.30  oppure
Smile Puglia – Agenzia per la Formazione e lo Sviluppo Locale
Coordinamento Impresalavoro – Via della Repubblica, n 82 -sc F
71100 Foggia
tel-0881-58.05.33
fax-0881-56.18.19
e-mail:
foggia@smilepuglia.it

sanseveroweb.it vi ha mostrato il comunicato stampa n. 1 giunto via mail.  Si ringrazia per la collaborazione.

Articoli Correlati
Annunci

Cimitero Comunale: i nuovi orari di apertura

1 Minuti di lettura
Con ORDINANZA N. 131 del 06.10.2021 firmata dal Vice Sindaco Salvatore Margiotta è stato disciplinato l’Orario di apertura al pubblico del Cimitero…
Annunci

Trittico strepitoso, il Circo Bellucci con le attrazioni del Circo di Mosca e il Circo Royal a San Severo

2 Minuti di lettura
Dal 16 al 24 ottobre le grandi attrazioni internazionali con artisti protagonisti dei talent televisivi Un trittico strepitoso,  il Circo Bellucci con…
Annunci

Presentazione domande per il servizio: “Trasporto sociale per anziani e disabili”

1 Minuti di lettura
Il Sindaco Francesco Miglio, l’Assessore alle Politiche Sociali Simona Venditti e il Dirigente Area II Francesco Rizzitelli informano che l’Assessorato alle Politiche…