“10 Febbraio: Foibe, il genocidio dimenticato” appuntamento in Biblioteca Comunale

CONDIVIDI

In occasione del Giorno del Ricordo, venerdì 10 febbraio alle ore 18 presso la Biblioteca Comunale A. Minuziano di San Severo, il Dipartimento Tutela Vittime di FdI-AN, con il gratuito patrocinio dell’Amministrazione comunale, ha organizzato un dibattito sul tema. Le “foibe” sono una strage dimenticata. Circa 5 mila italiani (secondo alcune fonti ben 10 mila) furono massacrati dalle truppe titine tra il 1945 e il 1947 solo perchè italiani. Una vera e propria pulizia etnica e politica che mise in fuga 350 mila esuli giuliani costretti a scappare; infatti, dal febbraio del 1947 le province italiane di Pola, Fiume, Zara e parte di Gorizia e Trieste passaro alla Jugoslavia del generale Tito. Durante il dibattito verrà ricordata la figura emblematica di Norma Cossetto giovane istriana torturata, violentata e infoibata dalle truppe partigiane. Gli interventi dei relatori saranno intervallati da reading di poesie che, attraverso l’interpretazione dell’art manager dott.ssa Roberta Fiano, renderanno testimonianza di questa triste pagina della storia italiana.

Sarà, poi, compito del Prof. Antonio Del Vecchio, docente dell’ITAS Di Sangro di San Severo, introdurci nel contesto storico del periodo. Seguiranno gli interventi del Dott. Marco Cantoro presidente della I commissione sport-cultura e politiche giovanili da sempre sensibile alle iniziative del Dipartimento; e di Rebecca Russo giovane militante e studentessa che ci racconterà come la storia è vissuta tra i banchi di scuola. Interessante sarà, poi, la testimonianza del dirigente di Fdi-AN di Vieste, Gaetano Zaffarano, promotore di un raduno delle comunità viestane e polesi vittime della pulizia etnica. Infine, i saluti dell’Amministrazione comunale, e dei consiglieri avv. Ciro Matarante e dott. Leonardo Lallo attenti e disponibili a certe tematiche.

All’evento parteciperà, anche, il Vice Presidente della Consulta delle Associazioni Dott. Corrado Niro a sottolineare la trasversalità e l’importanza di certi dibattiti. Modererà l’incontro la Dott.ssa Antonella Zuppa referente provinciale del Dipartimento Tutela Vittime di Fdi-AN.