CONDIVIDI

Ogni anno durante i festeggiamenti di Sant’Antonio Abate si svolge lo spettacolo del “Ballo della Pupa”. Il ballo della pupa è un particolare spettacolo pirotecnico.

La pupa è una figura femminile di cartapesta, dalla forma campanulare, al cui esterno è ancorata una struttura di metallo che sostiene numerosi fuochi d’artificio a bassa potenza, al massimo fuochi di piazza, collegati tra di loro attraverso una miccia, in modo da accendersi in successione. L’interno, cavo, ospita un ballerino, che sostiene sulle spalle il peso della pupa, e danzando al suono della fisarmonica ne realizza il ballo. (WK)