La festa salesiana di Don Bosco

CONDIVIDI

“SIAMO FAMIGLIA! Ogni casa, scuola di vita e di amore”. E’ questo il tema della “strenna salesiana” 2017. Già DON BOSCO chiamava “strenna” il programma per i suoi giovani, per le Suore e per i suoi Salesiani.

Il 19 gennaio scorso è stato l’Ispettore, don PASQUALE CRISTIANI, l’illustre relatore che ha presentato nel salone delle Figlie di Maria Ausiliatrice, il programma–guida della Famiglia Salesiana per il corrente anno. La scelta del tema “Siamo famiglia! è frutto di una richiesta venuta dalla Consulta della Famiglia Salesiana che, all’unanimità, ha chiesto di trattare l’argomento, guardando alle sfide che la FAMIGLIA affronta nel mondo contemporaneo. Viviamo in una ‘società liquida’ come diceva il grande sociologo BAUMAN. Nella nostra epoca i legami si indeboliscono, fino a liquefarsi, ogni scelta diventa leggera e reversibile, l’impegno e il sacrificio sono messi al bando perché “pesanti”. Questa “liquidità” corrode anche le relazioni familiari creando nei giovani solitudine, disorientamento e paure esistenziali.

Perciò alla luce degli insegnamenti di DON BOSCO, la “famiglia” come scuola di vita e di amore sarà oggetto di studio e di attenzione negli ambienti salesiani e nella nostra città perché, come diceva il nostro Santo, “la principale felicità di un ragazzo è sapersi amato”. Ricordiamo: Santa Messa – Triduo 28-29-30 gennaio – sempre ore 18,30 – Chiesa Maria SS. delle Grazie.


LA FAMIGLIA SALESIANA

Fonte: Gazzetta di San Severo