Dal 30 gennaio la mostra “Io sono Anne Frank” alla Galleria Comunale “Schingo”

CONDIVIDI

L’Amministrazione Comunale di San Severo, Assessorato alla Cultura, ospiterà presso La Galleria “Luigi Schingo” , in collaborazione con l’Associazione di volontariato “Un ponte per Anne Frank”, la mostra, patrocinata dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, dal titolo “Io sono Anna Frank” a partire dal 30 gennaio fino al giorno 11 febbraio 2017.

La mostra, visitabile gratuitamente per scuole, associazioni, privati e gruppi, ha lo scopo primario di raccontare, attraverso le parole scritte su un “diario”, i sentimenti, le paure ma anche le speranze in gesti di fratellanza, tolleranza e amore, di una giovane ragazza.

“Attraverso la visita della mostra dedicata ad Anne Frank – dichiara l’Assessore alla Cultura , Avv. Celeste Iacovino – si ripercorrerà la storia dell’Olocausto e della Seconda Guerra Mondiale, sollecitando nei visitatori il confronto tra quegli eventi drammatici e i momenti più bui della storia contemporanea in cui purtroppo si vivono ancora tragedie umanitaria, nuove guerre, deportazioni. Con questa mostra si pongono al visitatore interrogativi sul mondo a lui circostante, incoraggiandolo alla riflessione sulla nostra società in cui sono tante ancora le disuguaglianze ingiuste. La mostra – continua l’Assessore – e’ uno stimolo per confrontarsi con valori quali la tolleranza, il rispetto reciproco, i diritti umani e la democrazia, nella consapevolezza che una società civile non si genera da sola ma attraverso l’impegno di ogni singolo individuo”.

La mostra itinerante “Io sono Anna Frank” si incentra sulla figura della giovane ragazza e della sua famiglia, perché’ sicuramente rappresenta un “simbolo” di altre storie più o meno individuali, inserite in una storia più ampia quale fu la Shoah e il nazi-fascismo.

Pensata, dunque, per gli studenti delle scuole primarie e secondarie di I e II grado, ma anche per privati, gruppi, associazioni, la visita si arricchirà di incontri, dibattiti, progetti mirati e momenti musicali, attraverso la condivisione di parole con gli studenti o la cittadinanza, lettura di brani del “Diario” o di altre opere legate ai drammatici eventi della Shoah o semplici riflessioni su ciò che è stato e su ciò che non dovrà più essere.

La mostra “Io sono Anna Frank” , a cura dell’Associazione di volontariato Un ponte per Anne Frank e organizzata dall’Assessorato alla Cultura, con la partecipazione della dott.ssa Carmen Antonacci che affiancherà i visitatori in un percorso guidato della mostra, sarà inaugurata il 30 gennaio 2017 presso la Galleria “Luigi Schingo” e sarà visitabile tutti i giorni, previa prenotazione, la mattina dalle ore 9 alle 12 e il pomeriggio dalle 18 alle 20 fino al giorno 11 febbraio 2017.

È composta da pannelli su cui è rappresentata la storia della giovane scrittrice insieme a informazioni, citazioni estratte da Il Diario di Anne Frank, fotografie, una riproduzione dell’Alloggio Segreto, varie copie de Il Diario e vari libri sul tema dell’Olocausto, un breve filmato sulla vita di Anne Frank e sulle vicende della Seconda Guerra Mondiale.