Comincia il giorno 1 febbraio il “CINEFORUM: liberta di scienza e di coscienza”

CONDIVIDI

L’Amministrazione Comunale e l’Assessorato alla Cultura, in collaborazione con l’Assessorato alla Sanità e l’Assessorato alle Politiche Sociali, propone, nell’ambito della programmazione culturale della Biblioteca Comunale “Alessandro Minuziano” per l’anno 2017, una rassegna cinematografica dal titolo “CINEFORUM: Libertà di scienza e di coscienza.

La rassegna, coordinata dalla Direttrice della Biblioteca Comunale dott.ssa Concetta Grimaldi, ideata e curata dal dott. Paolo Calvo e dalla dott.ssa Valentina Paternoster, si svolgerà nel periodo compreso tra il giorno 1 febbraio ed il 20 marzo 2017. Nell’ambito della rassegna è prevista la proiezione di 5 film di grande spessore cinematografico, pluripremiati e di grande impatto, che offriranno lo spunto per riflettere sul cosiddetto Testamento Biologico.

“La possibilità di scegliere – affermano gli Assessori al ramo, avv. Celeste Iacovino, dr. Raffaele Fanelli e avv. Simona Venditti -, con una dichiarazione anticipata, il trattamento sanitario da ricevere in caso in cui dovesse trovarsi nella condizione di incapacità di esprimere il proprio diritto di acconsentire o non acconsentire alle cure proposte, costituisce un tema molto dibattuto che porta a riflettere sul contenuto e sul confine delle libertà dell’individuo”.
A conclusione della rassegna sono previste due conferenze-dibattito con la partecipazione di relatori esperti della materia, con cui si cercherà di approfondirne gli aspetti giuridici, medici, filosofici ed etici.

Per maggiori informazioni e per l’indicazione delle date delle proiezioni dei film si possono seguire le pagine Facebook e Twitter della Biblioteca Comunale “A. Minuziano” o contattare dal lunedì al venerdì mattina dalle 10,00 alle 12,00 i seguenti numeri:

INFOPOINT 0882-339625, dott. Paolo Calvo, dott.ssa Valentina Paternoster 0882-339626

e-mail: bibliotecasansevero@comune.san-severo.fg.it