San Severo Estate, partiranno quest’oggi in Piazza Allegato gli “Incontri d’Agosto”

CONDIVIDI

Prendono il via le iniziative estive promosse dalla Consulta delle Associazioni per i sanseveresi di tutte le età e che interesseranno in particolar modo le fasce a rischio di esclusione sociale.

Il cartellone di eventi “Incontri d’Agosto”, patrocinato dal Comune di San Severo, intende offrire momenti di socializzazione, partecipazione e integrazione per anziani, famiglie e bambini. Le iniziative che animeranno la città durante il mese di agosto saranno tenute dai volontari della Consulta delle Associazioni, dall’epicentro giovanile, dall’Unitasi, de la Casa dei Sogni, dell’associazione Makondo, de l’isola felice e dell’associazione Ghetto Out.

Un plauso particolare è stato rivolto alla casa di Riposo Concetta Masselli che per la prima volta parteciperà attivamente alle attività programmate. Tutte le manifestazioni si svolgeranno in piazza Allegato dalle 18.30 sino alle 20.30 nei giorni: martedì 2 agosto, venerdì 5 agosto, martedì 23 agosto, venerdì 26 agosto e martedì 30 agosto, con attività laboratoriali, giochi da strada, da tavolo, musica, danza e divertimento.

Lunedì 15 agosto, inoltre, alla ore 12.30 presso i giardini della Casa di Riposo ci sarà l’appuntamento “pranziamo insieme in condivisione…”

“Ringraziamo le associazioni cittadine – spiega l’assessore alle Politiche Sociali, Simona Venditti – che con la loro attività quotidiana costituiscono una importante rete sociale e culturale, attenta ai bisogni della collettività ed in particolar modo di quanti ancora oggi sono a rischio di esclusione. Una città attenta ai bisogni sociali”.

Iniziative quindi che animeranno il mese di Agosto in piazza Allegato da tempo punto di ritrovo di bambini, famiglie, giovani e anziani.

“Percorsi di integrazione sociale – aggiunge il consigliere comunale, Antonio Stornelli – intendono prevenire fenomeni legati al bullismo, agli atti vandalici e orientati all’illegalità più in generale. È importante stimolare l’idea di partecipazione attiva e di inclusione, per riscoprire il senso di collettività e riappropriarsi del valore di comunità”.

Ad illustrare le attività e le finalità del cartellone estivo il presidente della Consulta delle associazioni, Zelinda Rinaldi.

“Abbiamo pensato a momenti di svago – conclude Zelinda Rinaldi – ma soprattutto di integrazione e promozione sociale. Ringraziamo tutte le associazioni che parteciperanno attivamente a questi eventi. Un momento importante di condivisione sarà il pranzo del 15 agosto presso i giardini della Casa di Riposo. Una iniziativa che vuole regalare un sorriso a quegli anziani o cittadini che in un giorno di festa per svariati motivi rimangono soli”.