La libreria Orsa Minore di San Severo compie dieci anni. Grande appuntamento per sabato 11 giugno

CONDIVIDI

Sabato 11 giugno alle 19 LUCA BIANCHINI ospite d’onore in libreria per la presentazione dell’ultimo numero dei Quaderni dell’Orsa: “15×10. Quindici scrittori per i dieci anni della libreria Orsa Minore“.

La libreria Orsa Minore di San Severo compie dieci anni. Un traguardo importante. A ricordarcelo è un numero speciale dei Quaderni dell’Orsa, “15×10. Quindici scrittori per i dieci anni della libreria Orsa Minore” in cui quindici autori, tutti approdati in libreria a presentare i loro libri, pubblicano un loro pezzo a testimonianza del valore dell’anniversario.

Ma, e la cosa è da sottolineare, senza nulla di celebrativo. “Non vi chiediamo di parlare della nostra libreria – hanno precisato Gabriella de Fazio e Michele Piscitelli a nome di Orsa Minore – Il tema è libero, ma se il vostro testo avesse a che fare con la Puglia o i pugliesi sarebbe ancora più gradito”.

Nessuna ricorrenza rituale, dunque, ma un omaggio alla regione, a questo territorio bellissimo dove molto si fa e molto si potrebbe ancora fare, che fa innamorare gli altri e spesso dispera di sé. E infatti “tanti e diversi sono i pezzi. Ricchi di suggestioni e di amore per una terra, la Puglia, che è la protagonista di molte delle riflessioni e della prosa che i generosi autori hanno voluto regalare ai lettori dei Quaderni dell’Orsa”. Così Oscar Buonamano, direttore responsabile dei Quaderni, nell’editoriale che apre il volume. Bisognerebbe pensare alle librerie, e alle bilioteche, come a “sacche di welfare ufficioso”, dice il Premio Strega Nicola Lagioia. Si tratta di “luoghi che creano comunità e inclusione” e “bisognerebbe dar loro una mano”.

E’ stato sicuramente per questo, oltre che per l’amicizia che ormai lo lega alla libreria Orsa Minore di San Severo, che Lagioia ha accettato fra i primi l’invito a mandare il proprio pezzo. Ecco le firme prestigiose che compaiono nelle 140 pagine di “15×10”: Eraldo Affinati, Alessandra Appiano, Pino Aprile, Luca Bianchini, Gaetano Cappelli, Luciana Castellina, Maurizio De Giovanni, Emanuele Felice, Gabriella Genisi, Miguel Gotor, Nicola Lagioia, Francesco Leto, Franco Loi, Lino Patruno, Rosaria Troisi.

Ospite d’onore, con la simpatia e il calore umano che lo contraddistinguono, sarà uno dei quindici scrittori, Luca Bianchini, autore dei best seller di ambientazione pugliese “Io che amo solo te” e “La cena di Natale”, entrambi presentati a San Severo così come il suo ultimo romanzo “Dimmi che credi al destino”.