Venti studenti francesi in visita questa mattina presso la sede comunale di Palazzo Celestini

CONDIVIDI

Venti studenti francesi del Lycée St.Joseph di Avignone e del collège Alpilles Durance gemellati con il liceo Polivalente Pestalozzi, di cui saranno ospiti fino al 4 marzo, sono stati ricevuti questa mattina dall’assessore alla Cultura, Celeste Iacovino. L’assessore, a nome dell’intera Amministrazione Comunale, ha portato agli studenti francesi e ai loro insegnanti il saluto della città.

Gli studenti, accompagnati da una guida del Mat, il dott. Graziano Urbano, hanno poi visitato la sede municipale di palazzo Celestini e hanno avuto modo nei giorni scorsi di prendere parte allo spettacolo teatrale di Musica Civica in ricordo di Giorgio Gaber, che è stato molto apprezzato dagli studenti francesi. Nell’ambito della visita ai luoghi simbolo della città gli studenti hanno avuto modo di conoscere la Biblioteca Comunale “Alessandro Minuziano” e il Mat, Museo dell’Alto Tavoliere.

Gli studenti del liceo Artistico del Liceo Polivalente Pestalozzi hanno omaggiato il Comune di tre opere artistiche raffiguranti Alessandro Manzoni, Giuseppe Verdi e l’Italia, oltre ad un plastico raffigurante piazza Municipio e palazzo di città.

Si tratta di un dono molto apprezzato – spiega l’assessore alla Cultura, Celeste Iacovino – a cui a breve troveremo un’opportuna collocazione affinché tutti i sanseveresi possano riconoscere la bravura degli studenti sanseveresi del liceo Pestalozzi”. Ai ragazzi francesi è stata consegnata la guida turistica della città e del territorio, affinché possano farsi portavoce presso il proprio territorio delle bellezze artistiche dell’Alto Tavoliere.