La Biblioteca Comunale illuminata di viola in occasione della giornata internazionale per l’Epilessia

CONDIVIDI

La Biblioteca Comunale è stata illuminata di viola, ieri sera lunedì 8 febbraio, in occasione della giornata internazionale per l’Epilessia, la malattia neurologica cronica più diffusa al mondo, che in Puglia colpisce circa 30.000 persone.

L’Amministrazione Comunale ha accolto la proposta della LICE (Lega Italiana contro l’Epilessia), la società scientifica che in Italia riunisce i neurologi che si occupano di epilessia, di illuminare di viola uno dei simboli monumentali della città: la biblioteca comunale “Alessandro Minuziano”.

“Il viola è il colore dell’epilessia riconosciuto a livello mondiale – spiega il Sindaco – per l’assonanza con la lavanda, fiore associato alla solitudine, che ricorda l’emarginazione che spesso i pazienti con questa malattia vivono. L’adesione alla giornata di sensibilizzazione “M’illumino di epilessia” è stato un momento per accendere i riflettori su un disturbo che affligge tanti concittadini”.