Anche San Severo presente alla settima edizione di Calici nel Borgo Antico

CONDIVIDI

Il vino della terra di San Severo sarà protagonista di Calici nel Borgo Antico, la consolidata rassegna enogastronomica, giunta alla settima edizione, che si terrà a Bisceglie venerdì 20 e sabato 21 novembre.

Le cantine più rinomate e apprezzate di Puglia parteciperanno alla kermesse con i loro migliori rossi, bianchi e rosati, che sarà possibile degustare tra i suggestivi vicoli, nei chiostri, nei portoni e nei palazzi sei e settecenteschi del centro storico di Bisceglie. Fra le 47 eccellenze del territorio che hanno sposato gli intenti dell’Associazione Borgo Antico ci sarà anche Teanum.

 Una vasta gamma di prodotti caratterizza l’offerta della cantina, che raccoglie uve dislocate in cinque differenti contrade fra San Severo e San Paolo di Civitate. Dal Syrah al Merlot, dal Primitivo al Cabernet Sauvignon, dal Trebbiano alla Malvasia, dal Bombino al Negroamaro, dalla Falanghina al Montepulciano, dall’Aglianico al Nero di Troia, Teanum si contraddistingue per l’elevata capacità di differenziare la sua proposta commerciale.

All’interno del suggestivo borgo medioevale, un vero e proprio percorso del vino accompagnerà i visitatori alla scoperta di dimore storiche e scorci incantevoli. Nei due giorni di Calici nel Borgo Antico, evento che nella scorsa edizione ha richiamato decine di migliaia di visitatori, non mancheranno inoltre degustazioni di tipicità e piatti della tradizione, visite guidate, musica, momenti di animazione e spettacolo.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare l’Associazione Borgo Antico al numero 080.3960970 o all’indirizzo mail info@calicinelborgoantico.it.

Si potrà seguire la rassegna anche su Facebook, attraverso la fanpage “Calici nel Borgo Antico” e su Twitter, tramite l’account “Calici Borgo Antico”, @CBA_Bisceglie.