Sabato 3 ottobre in scena la Notte Bianca dello Sport

CONDIVIDI

 

Andrà in scena sabato 3 ottobre la Notte Bianca dello Sport organizzata dall’Amministrazione Comunale, dall’Associazione Valorizziamo San Severo e dalla Consulta dello Sport. Un evento che dalle 16 alle 23 si dipanerà tra corso Gramsci, il piazzale antistante il teatro comunale Giuseppe Verdi, via Tiberio Solis, piazza Allegato, piazza Municipio e piazza della Repubblica. Lungo queste arterie ci saranno esibizioni di varie discipline sportive dallo spinning, alla pallavolo, passando per le arti marziali, ginnastica artistica, il basket, la scherma e molte altre.

Quest’anno la manifestazione si arricchirà del convegno “Oltre ogni ostacolo”, promossa dalla Città dei Colori con la finalità di costituire un’associazione sportiva di diversamente abili, che si terrà alle 19.30 presso il chiostro del Comune di San Severo.

“L’inserimento del progetto della Città dei Colori all’interno della Notte Bianca dello Sport – spiega Marco Cantoro, consigliere comunale e presidente della I commissione Sport, Cultura e Tempo Libero – aggiunge un valore inestimabile all’evento che andiamo a celebrare.

Le politiche sportive devono tendere ed essere considerate non solo come mera attività agonistica, ma soprattutto come mezzo di associazionismo e di crescita per i ragazzi”. Oltre alla presentazione del progetto, sarà di scena la parte più bella e sana dello sport, con il coinvolgimento e lo scambio di maglia da parte della Cestistica San Severo alla costituenda squadra di basket della associazione Città dei Colori.

Il progetto verrà presentato dalla dott.ssa Grazia Villani, dalla prof.ssa Antonella Magnifico, allenatrice di basket, e dalla dott.ssa Libera Esposto, pediatra dell’Asl Fg. Presenzieranno all’iniziativa il Sindaco Francesco Miglio, il Vescovo Mons. Lucio Renna, l’assessore alle Politiche Sociali, Simona Venditti e il presidente della I Commissione Consiliare, il consigliere comunale Marco Cantoro.

Notte Bianca dello Sport San Severo