Allerta meteo: diramato bollettino della Protezione Civile Puglia

CONDIVIDI

Una perturbazione che investirà le estreme regioni meridionali a partire dal pomeriggio di oggi – 21 ottobre 2015 – sarà responsabile di condizioni di spiccata instabilità sulla Puglia, e in particolare sulla parte centro-meridionale, dove sono previste precipitazioni da sparse a diffuse, anche carattere di rovescio o temporale, con quantitativi cumulati da moderati ad elevati, puntualmente molto elevati. Sul resto della regione previste precipitazioni da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, con quantitativi cumulati deboli o puntualmente moderati. I fenomeni saranno accompagnati da frequente attività elettrica e forti raffiche di vento. Previsti su tutta la regione venti da forti a burrasca, con rinforzi di burrasca forte, dai quadranti settentrionali, e locali mareggiate sulle coste esposte.

Sulla base di tale previsione il Centro Funzionale Decentrato ha emesso un Avviso di criticità regionale valutando per la giornata del 22 ottobre:

  • ALLERTA ROSSA PER RISCHIO IDROGEOLOGICO LOCALIZZATO su Salento e Bacini del Lato e del Lenne;
  • ALLERTA ARANCIONE PER RISCHIO IDROGEOLOGICO LOCALIZZATO su Puglia Centrale Adriatica.

Valutata, inoltre, ALLERTA GIALLA PER RISCHIO IDRAULICO DIFFUSO su Basso Ofanto e Tavoliere e PER RISCHIO IDROGEOLOGICO LOCALIZZATO su Puglia Centrale Bradanica, Basso Fortore, Gargano e Tremiti, Subappennino Dauno.

Per una corretta comprensione dello scenario di evento previsto in caso di allerta ROSSA  e ARANCIONE visionare la tabella degli scenari

Il Servizio Protezione Civile seguirà l’evolversi della situazione, invitando ad attenersi alle raccomandazioni riportate nelle norme di autoprotezione.

 

Dal sito della Protezione Civile Regionale.