Le corone originali della Madonna sono salve, il Sindaco: “Gesto vile”

CONDIVIDI

“Rubare le corone alla Madonna del Soccorso, patrona della città è un gesto deplorevole sul quale speriamo che le forze dell’ordine facciano piena luce. Fortunatamente le corone non erano quelle dell’incoronazione, che vengono custodite dopo i riti processionali in luoghi sicuri, ma corone in metallo dorate che vengono poste sul capo delle statue per esporle ai fedeli”.

Così il Sindaco Francesco Miglio condanna il vile gesto, che si era già verificato circa trent’anni fa, ai danni del santuario del Soccorso, dove ignoti nella notte si sono calati da una delle finestre laterali, nell’intento di rubare le corone della Vergine, che ora sono state sostituite con altrettante corone in metallo simili alle originali.

“Mi sono recato personalmente dal rettore don Mario Cota – spiega il primo cittadino – per esprimere la solidarietà di tutta l’Amministrazione Comunale e per verificare quanto accaduto. Le statue non hanno subito alcun danno e anche gli ori della Madonna sono salvi. Ho dato altresì la disponibilità dell’Amministrazione Comunale a collaborare con la Diocesi per mettere in atto tutte le azioni necessarie per prevenire eventuali furti”.