Furto delle corone: appello alla cittadinanza

CONDIVIDI

Lanciamo un appello a tutta la cittadinanza affinchè dia un valido contributo info-investigativo agli inquirenti che in queste ore stanno lavorando sodo per l’identificazione dei malfattori che, nella decorsa notte, si sono introdotti nella rettoria di Sant’Agostino, asportando le corone posizionate sul capo del simulacro della Madonna del Soccorso e del Bambinello.

Quindi, carissimi lettori, se avete notato movimenti sospetti attorno e/o dentro la chiesa, sia in arco diurno che in quello notturno, rivolgetevi ai Carabinieri al n. 112 oppure alla Polizia di Stato al n. 113, anche in forma anonima.

Anche un piccolo spunto può rivelarsi importante ai fini delle indagini, quindi non date nulla per scontato e se qualcosa non vi convince, contattate le Forze dell’Ordine.