Nuovi direttori artistici al Teatro Verdi per le stagioni 2015-2016

CONDIVIDI

Nuovi direttori artistici per il Teatro Comunale Giuseppe Verdi. Dopo la nomina al maestro Luca Testa per la direzione della stagione di lirica, la giunta comunale ha nominato il maestro Antonello Ciccone direttore artistico per la musica bandistica e le arti varie; la prof.ssa Gabriella Orlando direttore artistico per la musica sinfonica, oltre a funzioni di raccordo con il Dirigente per la programmazione; il cantautore Maurizio De Maso direttore artistico per la musica leggera e il maestro Paolo Curatolo direttore artistico della stagione di prosa.

I direttori artistici, che svolgeranno gratuitamente il loro incarico per i prossimi due anni, sono stati nominati dall’Amministrazione Comunale che nell’attuazione del proprio programma elettorale intende promuovere la cultura e le rappresentazioni teatrali incrementando il numero degli eventi e riconoscendo la struttura teatrale comunale quale contenitore per la fruizione, divulgazione e la produzione dello spettacolo attraverso la musica, la prosa, la lirica ed ogni altra forma di espressione dell’arte e della cultura.

“In previsione dell’80° anniversario della inaugurazione del Teatro Comunale “Giuseppe Verdi” – spiega il Sindaco Francesco Miglio -, l’Amministrazione Comunale intende allestire spettacoli vari con ogni forma di espressione dell’arte teatrale prevedendo prestigiosi eventi con la partecipazione di artisti di chiara fama. Sono certo che il coinvolgimento delle professionalità artistiche locali potranno contribuire alla programmazione di eventi importanti che sapranno valorizzare gli eventi promossi nella splendida cornice del Teatro Comunale “Giuseppe Verdi””.

Dopo il ritorno al Teatro Pubblico Pugliese per l’allestimento della stagione di prosa, infatti, l’Amministrazione Comunale intende rilanciare il Teatro Comunale quale contenitore per la fruizione, divulgazione e la produzione dello spettacolo attraverso la musica, la prosa, la lirica ed ogni altra forma di espressione dell’arte e della cultura.