Domenica 7 Dicembre una parata per animare le vie del centro cittadino

CONDIVIDI

Domenica 7 dicembre a partire dalle 19 in corso Garibaldi, piazza Allegato e via Tiberio Solis, nell’area adiacente il teatro comunale, ci sarà una parata composta da circa 15 elementi tra musicisti, danzatori e trampolieri in uno spettacolo organizzato con il Teatro Pubblico Pugliese nell’ottica di presentare ufficialmente alla città il cartellone di prosa della stagione del Teatro Comunale Giuseppe Verdi.

Lo spettacolo, messo in scena dalla compagnia Armamaxa teatro / Casarmonica – Zona 167 in collaborazione con Tessuto Corporeo con la supervisione e il coordinamento artistico di Enrico Messina e Mirko Lodado coinvolgerà il pubblico in una “Re-Parada” che per la prima volta in Capitanata sarà portata in scena proprio a San Severo.

Artisti “meccanici dell’arte”, “riparatori di anime”, percorreranno le vie della città con un gran risuonare di materiali “quotidiani” che, “riciclati”, diventeranno appunto strumenti d’arte, personaggi di fiabe urbane, sonorità sopite di memorie, segni, desideri. E che, giunti al Teatro e svestiti i loro abiti “da lavoro”, rinasceranno “orchestrali e artisti”, per raccontare, con la musica e la danza, storie di donne e uomini che si rincorrono, s’incrociano, s’arrotolano, si affaticano, si cercano, gioiscono, si amano.

“Con questo evento – spiega il Sindaco Francesco Miglio – innovativo per la città intendiamo innanzitutto promuovere e far conoscere le emozioni che gli spettacoli teatrali sono capaci di suscitare coinvolgendo soprattutto i più giovani. Inoltre approfittando di questa iniziativa presenteremo alla città il concorso di idee per la rifunzionalizzazione di quest’area urbana, che intendiamo valorizzare e animare. La giornata di domenica rappresenta il primo passo verso un’idea di città a misura d’uomo. Una piazza aperta agli spettacoli, al passeggio e allo shopping. Da qui parte la nostra scommessa anche per rilanciare il settore commerciale cittadino”.

San Severo, 5 Dicembre 2014