Convegno sulla Legalità dal titolo “Le piccole cose fanno la differenza”

CONDIVIDI

Il 10 Dicembre p.v. alle ore 10,00, presso l’Auditorium dell’Istituto “Altamura – Da Vinci”, in Via Generale Rotundi a Foggia, si terrà un Convegno sulla Legalità, dal titolo “Le piccole cose fanno la differenza”, organizzato dalla Consulta Provinciale degli Studenti di Foggia.

Relatore del Convegno sarà Ismaele La Vardera giovanissimo inviato di “Telejato” (emittente televisiva di Villabate, in provincia di Palermo), assurto agli onori della cronaca a seguito della messa in onda di un servizio dalla trasmissione “Le Iene” di Italia 1, durante il quale è stata focalizzata l’attenzione sul coraggio del giornalista che con l’aiuto del direttore dell’emittente televisiva Pino Maniaci, ha denunciato la giunta comunale del suo paese per brogli nella nomina di scrutatori e presidenti di seggio nel corso dell’ultima elezione, provocando le dimissioni dei soggetti coinvolti.

Al Convegno sono stati invitati il Dirigente UST di Foggia Dott. Francesco Forliano, il Presidente della Provincia Dott. Francesco Miglio, la Presidente di “Libera” Foggia Dott.ssa Daniela Marcone, il Prefetto Dott.ssa Maria Luisa Latella, il Procuratore della Repubblica Leonardo Leone De Castris, il Sindaco di Foggia Dott. Franco Landella, il docente referente della Consulta Prov.le degli Studenti di Foggia Prof. Domenico Di Molfetta, il Presidente della Consulta Francesco dal Maso, i ragazzi e le ragazze della Consulta e rappresentanze studentesche da ogni istituto superiore della provincia di Foggia.

La Consulta Provinciale degli Studenti di Foggia, da sempre attenta ai temi sulla sicurezza e la legalità, attraverso questa iniziativa intende far conoscere agli studenti delle scuole superiori, invitati a partecipare, quanto accaduto e quanto può essere importante l’impegno dei più giovani nella diffusione di una cultura avversa alla criminalità organizzata e nella lotta contro le mafia.

Il Direttore dell’Ufficio Stampa della Consulta Provinciale degli Studenti di Foggia

f.to Luigi Dota

Il Presidente della Consulta

f.to Francesco dal Maso