“Napoli incontra il mondo” al Teatro “Verdi”, domenica 9 novembre

CONDIVIDI

Napoli Incontra il Mondo” è un progetto musicale  che si propone di portare alla conoscenza di un  pubblico sempre più attento il mandolino napoletano nelle sue varie possibilità espressive. Il Mandolino viene qui presentato non solo nel suo ruolo classico di accompagnatore delle canzoni napoletane, ma anche come strumento protagonista, nell’esecuzione di brani – trascrizioni e  repertorio originale – che ne mettono in evidenza  le  interessanti  possibilità sonore.

Le trascrizioni di brani di musica classica che fanno parte del presente repertorio, presi da autori come Debussy, Khachaturian e Piazzolla,, interpretate con il mandolino, offrono all’ascoltatore la possibilità di apprezzare aspetti nuovi di queste composizioni, con effetti sorprendenti ed inaspettati  per questo piccolo ma affascinante strumento.

Il Mandolino si esprime al massimo anche nella musica originale ad esso dedicata, come il brano di Ennio Morricone, che ha dedicato a questo Ensemble la “Serenata Passacaglia”, composizione che con pochissimi mezzi crea un’atmosfera sognante e misteriosa.

Ci auguriamo che il Mandolino, strumento italiano per eccellenza,  diventi una presenza costante nelle rassegne musicali italiane, ma non solo.

Porta ore 19.30, inizio ore 20.00

Biglietti:
Ingresso studenti: 5€
Poltrone: 15€
Posto Palchi: 10€

Botteghino Teatro:
Sabato 8 / Domenica 9 Novembre
ore 10.30/12.30 – 17.30/19.30