L’Arte di vivere sani: appuntamento salute il 23 e 24 novembre

CONDIVIDI
Sono Simona Regina presidente dell’Associazione di volontariato AlterEco di San Severo per la tutela e salvaguardia della salute e dell’ambiente. Insieme ad altre Associazioni partners di San Severo, Pentastellati e Ciak-Sipario, abbiamo deciso di affrontare il tema dell’olio di palma sia dal punto di vista salutare che ambientale. Faremo anche riferimento al nostro olio extravergine di oliva(di cui siamo produttori) ricco invece di proprietà curative e nutritive.
L’evento “L’arte del vivere sani. L’egemonia dell’olio di palma nella patria dell’olivo”  prevede due appuntamenti:

-il 23 novembre ore 19.00 affronteremo una conferenza pubblica nell’auditorium del teatro Verdi di San Severo dove si parlerà dei danni dell’olio di palma in contrapposizione al nostro olio extravergine e lo faremo dal punto di vista salutare attraverso gli interventi di alcuni Dottori, Nutrizionistri ( Dott.ssa Menanno; Dott. Russi; Dott.Ariano; Dott.ssa Cristalli)
.

24 novembre ore 20.00 presso i “Sotterranei” di San Severo di c.so Gramsci 51, affronteremo il tema dell’olio di palma dal punto di vista ambientale, parleremo del Disboscameno delle antiche foreste come quelle del sud america e indonesia per dare spazio a queste coltivazioni di palme da olio; poichè è un olio che viene usato non solo come prodotto alimentare, ma anche come carburante e nella cosmesi. L’ evento prevede la proiezione di filmati informativi, una breve performance teatrale a cura dell’Ass.Ciak-Sipario e per finire ci sarà una degustazione e ed esposizione di prodotti a base di olio extravergine di oliva a cura di alcuni oleifici locali, accompagnata da musica dal vivo.

L’iniziativa oltre che promuovere un prodotto di eccellenza del nostro territorio, si prefigge come principale obiettivo quello di rendere i cittadini sempre più consapevoli sull’uso di questo olio esotico che oramai si trova ovunque. Educare alla prevenzione scegliendo un’alimentazione salutare è il primo passo verso un mondo più sano, nel rispetto non solo di se stessi ma anche dell’intero Ecosistema di cui facciamo parte. L’impatto ambientale( disboscamento e distruzione di alcune specie animali in via d’estinzione come la tigre di sumatra,oranghi,ecc.. che abitano quelle aree) e salutare ( dal 50 al 80% di grassi saturi) causato dall’uso di questo olio è devastante e sentiamo la necessita di informare e sensibilizzare quanto può possibile su questi temi.

Cordiali Saluti