Giornata contro la violenza sulle donne, domani alla Bibl. Comunale

CONDIVIDI

Martedì 25 novembre, in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, la Biblioteca Comunale “A. Minuziano”, sarà contenitore culturale dell’iniziativa organizzata in collaborazione con il Circolo Arcidonna “Elsa Morante”, presieduta da Lucia Schiavone. La manifestazione in programma alle 17 vedrà la presentazione del libro “Via le mani dagli occhi”, del noto e impegnato scrittore e giornalista televisivo foggiano avv. Francesco Gitto con l’intervento della Psicologa e Psicoterapeuta dott.ssa Lucia Cusano. L’arte e la cultura saranno, come sempre, al centro delle manifestazioni del polo culturale cittadino con la presenza del noto artista sanseverese Silvestro Regina, su “l’Arte come terapia per la rinascita dell’individuo”.

Non mancherà l’accompagnamento musicale del cantautore dauno Nazario Tartaglione. L’interpretazione dei testi letterari sarà affidata alla giornalista foggiana Carmela Mariella, accompagnata da una presenza d’eccezione, l’attore Nazario Vasciarelli, conosciuto e apprezzato in Provincia per le sue performance teatrali. Moderatore della serata sarà il dott.Fausto Mariano Antonucci, scrittore, poeta e giornalista.

In questa occasione le Istituzioni e la Biblioteca comunale – spiega la direttrice della Biblioteca Comunale, Concetta Grimaldi -, per le stesse funzioni e i valori di cui si fa portatrice, non poteva non presenziare e schierarsi in prima fila, in un momento in cui queste tematiche si fanno gravose, come le cronache giornalmente non smettono di evidenziare”.

Parteciperà alla serata anche Francesco Miglio, che delle tematiche sociali ha fatto il suo vessillo, accompagnato dagli Assessori Simona Venditti alla Pubblica Istruzione, dall’assessore Mariella Di Monte alle Politiche Sociali e dal dirigente dell’Area II, Augusto Ferrara.

Al termine dell’evento, alle 19,30, seguirà una fiaccolata che avrà inizio dal piazzale antistante la Biblioteca Comunale e che vedrà la presenza di molte Associazioni del territorio sensibili all’argomento. La realizzazione dell’evento è stata possibile anche grazie al supporto e alla collaborazione delle varie associazioni locali.

Ci auguriamo – conclude Miglio – che questa giornata sia un momento di riflessione per tutti e di sensibilizzazione verso un problema sempre attuale come la violenza sulle donne”.

(Foto di ReportGarda.com)