Il Sindaco incontra le alte rappresentanze della Fed. degli Ordini Forensi di EU

CONDIVIDI

Il Sindaco Francesco Miglio ha incontrato nella sala rossa di palazzo Celestini l’avv. Guido de Rossi e l’avv. Javier Diago, rispettivamente past President e Segretario Generale della Federazione degli Ordini Forensi di Europa, la più autorevole rappresentanza associativa dell’Avvocatura del Continente, che conta più di un milione di iscritti, e che ha segnato pagine memorabili della storia della professione forense in Europa. Il primo cittadino per l’occasione ha voluto esprimere il suo vivo ringraziamento all’avv. Guido de Rossi per il grande impegno profuso nel corso della sua Presidenza, unanimemente riconosciuta tra le più intense e luminose nella storia della Federazione. 

“L’avvocato Guido de Rossi – spiega il Sindaco Francesco Miglio – è un esempio da seguire per tutta la comunità e in particolare per il mondo forense locale. Ci onora che un nostro concittadino abbia ricoperto tale incarico onorando non soltanto la sua città ma l’intero Paese. Mi auguro che i giovani sanseveresi traggano da ciò un modello da seguire, perché con l’impegno e la dedizione anche da una piccola realtà come la nostra possono nascere professionisti stimati in tutto il mondo”. Anche l’avv. Guido de Rossi, past President della Federazione degli Ordini Forensi di Europa e componente del Consiglio Consultivo dell’Organismo, ha indirizzato un messaggio ai giovani.

“Per raggiungere importanti obiettivi – aggiunge l’avv. Guido de Rossi – è necessaria tanta umiltà e spirito di sacrificio. Per quanti intendono svolgere questa professione oggi il percorso è sicuramente in salita, ma c’è ancora spazio per quanti amano davvero l’avvocatura e intendono impegnarsi seriamente per svolgere al meglio questa libera professione”. Il Sindaco ha anche accolto in città l’avv. Javier Diago Segretario Generale della Federazione degli Ordini Forensi di Europa, che ha approfittato dell’occasione per rimarcare l’impegno profuso in questi anni dall’avvocato sanseverese Guido de Rossi. Il primo cittadino ha conferito ai due rappresentanti della Federazione degli Ordini Forensi di Europa un quadro raffigurante Palazzo Celestini e il gagliardetto della città.