Finanziati per un totale di 205 mila euro quattro impianti fotovoltaici alle scuole

CONDIVIDI

In arrivo quattro impianti fotovoltaici per altrettante scuole cittadine, grazie al Programma operativo Interregionale Energie Rinnovabili e Risparmio Energetico FESR 2007-2013 POIFotovoltaico che ha visto il Comune di San Severo ricevere un finanziamento pari a 205 mila euro oltre iva.  Ad annunciarlo il sindaco Francesco Miglio e l’assessore all’urbanistica Luigi Montorio, che ha seguito in prima persona l’iter del Programma POI Energia C.S.E..

“Il Comune di San Severo – spiega l’assessore all’urbanistica Luigi Montorio – è stato destinatario dei finanziamenti a fondo perduto previsti dal programma Poi Energia per l’efficientamento energetico e la produzione di energia da fonti rinnovabili per gli edifici delle amministrazioni comunali delle regioni di convergenza, tra cui la Puglia. Grazie al finanziamento ricevuto saranno installati quattro impianti fotovoltaici su alcune scuole della città che consentiranno di rendere più sostenibili quegli edifici e allo stesso tempo comporteranno in futuro una minore spesa per le casse comunali”.

Il finanziamento concesso a fondo perduto fino al 100% del costo ammissibile è così suddiviso:
70.000 euro oltre iva per scuola secondaria inferiore “Palmieri”;
45.000 euro oltre iva per la scuola primaria di via Mazzini;
45.000 euro oltre iva per la scuola dell’infanzia di via Carmicelli;
45.000 euro oltre iva per la scuola primaria di via Lucera.

“Questi importi finanziati – continua il sindaco Francesco Miglio – sono frutto di un’attenta programmazione della giunta comunale e dell’assessorato, che intende candidarsi anche in futuro ad ogni iniziativa. Infatti è importante per il Comune, che risente da tempo di ristrettezze economiche, non perdere queste opportunità di finanziamento che contribuiscono ad innovare le strutture pubbliche e ad avviare un percorso di efficientamento energetico in città”.

Nell’ambito dello stesso progetto sono anche state finanziate le diagnosi energetiche per un totale di 2.000 euro dell’Ufficio Tributi di via Guareschi e dell’Ufficio Gal di via Fortore. A breve partiranno, quindi, i lavori per la realizzazione degli impianti fotovoltaici sulle quattro scuole cittadine oggetto del finanziamento.