“E…STATE IN TRENO SICURI” con le Ferrovie del Gargano

CONDIVIDI

Valorizzare il territorio del Gargano, spostarsi con serenità da una città all’altra senza lo stress del traffico e del parcheggio, viaggiare sicuri anche di notte senza essere costretti a guidare l’auto…tutto questo è possibile grazie al progetto “E…state in treno sicuri”, promosso da Ferrovie del Gargano e dal Comune di San Severo.

Tutti i dettagli del progetto verranno illustrati nel corso di una conferenza stampa domani, martedì 22 Luglio, dal direttore delle ferrovie del Gargano, Daniele GIANNETTA, dal Sindaco di San Severo, Francesco MIGLIO, e dall’Assessore alla Legalità e Polizia Municipale Michele EMILIANO. A tale progetto parteciperanno anche i sindaci e i comandanti della Polizia Municipale dei Comuni di Apricena, San Nicandro Garganico, Cagnano Varano, Carpino, Ischitella, Vico del Gargano, Rodi Garganico,
Peschici, Vieste, Poggio Imperiale e Lesina.
Domani, giornalisti e operatori potranno salire su uno dei treni che effettuerà il servizio “E…state in treno sicuri”, ossia uno dei treni FLIRT, che rappresentano la soluzione più avanzata al mondo tra i veicoli ferroviari atti a garantire confort e sicurezza oltre che
affidabilità.

Il programma di domani, martedì 22 Luglio, sarà così articolato:
ore 10.00 – raduno presso la stazione di San Severo con i “Cantori di Carpino”
ore 10.30 – partenza con treno delle Ferrovie del Gargano
ore 11.00 – conferenza stampa presso la stazione di San Nicandro Garganico con rinfresco
ore 12.00 – rientro in treno a San Severo (arrivo previsto ore 12.30)

San Severo, 21 Luglio 2014
Il Sindaco di San Severo
Avv. Francesco MIGLIO

L’Assessore alla Legalità e Polizia Municipale
Michele EMILIANO