Dody Battaglia dei Pooh per la festa patronale a San Nicandro Garganico

CONDIVIDI

Quattro giorni canonici, dal 15 al 18 giugno con qualche novità. Si parte infatti dall’8 giugno con un’anteprima. Una sagra pro festa presso le sedi del Comitato feste e della Pro Loco su corso Garibaldi con musica, balli e degustazione di prodotti tipici. Il 15 giugno ci sarà la novità di quest’anno. Oltre al classico sparo dei mortaretti, alle ore 10:30 ci sarà una prima processione dei Santi Patroni, con un percorso diverso dal solito. Si partirà, ovviamente, dalla Chiesa Madre accompagnata dalla banda per poi percorrere via Mercato, corso Umberto, corso Garibaldi, via Giovanni XXIII, viale Giuseppe di Vittorio, via Cuoco, via Gramsci, piazza Falcone e Borsellino, via De Gasperi, via Adriatico, via Madonna del Carmine e ritorno in Chiesa Madre. Alle 21:30 la Sagra dei Santi Patroni a largo Colonna, con la musica di Nico Ricciotti.

Alle 22:00 la band locale Big Ball Band in piazza IV Novembre. Il 16 giugno in piazza Fioritto la sfilata di moda a cura del corso moda dell’IISS “De Rogatis-Fioritto”, mentre in piazza IV Novembre il concerto musica classica napoletana (evento ancora da confermare). Il 17 giugno, giorno dei Santi Patroni, la mattina le messe in Chiesa Madre ogni ora. Alle ore 18:30 la Processione Santi Patroni con il giro classico della città. Dalle 22:00 in piazza Fioritto il concerto musica classica della Banda di Rutigliano e in piazza IV Novembre la cover band Tributo ai Queen of Bulsara. Il 18 giugno la serata finale con la guest star. In concerto Dody Battaglia, membro dei Pooh, in piazza IV Novembre a partire dalle 22:00. Tutte le giornate saranno aperte dallo sparo dei mortaretti alle ore 8:00 e chiuse con i fuochi pirotecnici a mezzanotte.

Fonte: OndaRadio.info