Parte lo studio di fattibilita’ per il piano territoriale “dei tempi e degli spazi”

CONDIVIDI

E’ appena partito lo studio di fattibilità per la realizzazione del “Piano Territoriale dei Tempi e degli Spazi”. Uno studio fortemente voluto dall’Assessorato alle Politiche Sociali della Regione Puglia e che vede San Marco in Lamis come comune capofila del proprio Ambito Territoriale, Ambito che comprende oltre alla stessa San Marco in Lamis anche i comuni di San Giovanni Rotondo, San Nicandro e Rignano Garganico.

Il Piano Territoriale dei Tempi e degli Spazi è uno strumento di pianificazione territoriale, per razionalizzare l’organizzazione dei tempi del territorio e migliorare le condizioni di fruizione quotidiana dei servizi, attraverso la qualificazione dei programmi di azione per lo sviluppo economico, lo sviluppo urbano sostenibile e l’inclusione sociale, al fine di sostenere le pari opportunità fra uomini e donne e di favorire la qualità della vita attraverso la conciliazione dei tempi di lavoro, di relazione, di cura parentale, di formazione e del tempo per sé delle persone che risiedono sul territorio regionale, anche temporaneamente.

Gli strumenti e le metodologie che saranno adottate per la progettazione e la realizzazione del piano finale saranno mirati a raccogliere idee ed esigenze reali attraverso la pianificazione territoriale che porti ad un miglioramento delle condizioni di fruizione quotidiana dei servizi, al fine di sostenere le pari opportunità e il miglioramento della qualità della vita specie quella delle fasce più deboli della società. <<Questa è una delle poche volte che un’istituzione prima di presentare un progetto prende davvero in considerazione quelle che sono le esigenze della cittadinanza, promuovere il coordinamento dei tempi e monitorare la qualità progettuale e gestionale degli spazi della città, è fondamentale per il sostegno delle pari opportunità e favorisce senza dubbio il miglioramento della qualità della vita>> è quanto afferma il Presidente del Coordinamento istituzionale dell’Ambito di San Marco in Lamis, Matteo Ciociola. Ovviamente è forte la condivisione e  la partecipazione dei Comuni di San Giovanni Rotondo, San Nicandro e Rignano Gargano i cui sindaci (Cera, Pompilio, Monte e Gisolfi) sono concordi  nell’idea che lo studio di fattibilità promuove l’uso del tempo per fini di solidarietà, impegno sociale e politico, magari potenziando i servizi già esistenti nello scenario delle politiche di conciliazione vita-lavoro.  Inoltre per questo progetto verrà attivato uno spazio riservato presso lo stesso Ambito dove sarà possibile reperire tutte le informazioni a riguardo>>

Info = Ufficio di Piano Ambito di San Marco in Lamis tel 0881- 81.66.30  oppure

Smile Puglia – Agenzia per la Formazione e lo Sviluppo Locale
Coordinamento Impresalavoro – Via della Repubblica, n 82 -sc F
71100 Foggia
tel-0881-58.05.33
fax-0881-56.18.19
e-mail:
foggia@smilepuglia.it

sanseveroweb.it vi ha mostrato il comunicato stampa n. 1 giunto via mail.  Si ringrazia per la collaborazione.