Messaggio del Vescovo sulla Festa del Soccorso

CONDIVIDI

Ecco il messaggio che il Vescovo di San Severo, Mons. Renna, sulla Festa del Soccorso 2011:

<<Torna la festa della Madonna del Soccorso e mai come in questo periodo c’è il bisogno del Suo aiuto.

Anzi di un…“pronto Soccorso”: ne ha bisogno la società, vilipesa e considerata solo da un punto di vista consumistico; ne ha bisogno la Chiesa, perseguitata all’interno ed all’esterno, con tante persone che parlano a sproposito; ne ha bisogno la famiglia, inquinata nei principi, snaturata e lasciata senza certezze, demolita nei valori e messa sul lastrico; ne ha bisogno San Severo; ne ha bisogno la nostra Diocesi, e poi ne ha bisogno ciascuno di noi.

È una festa, ma il pensiero è rivolto a coloro che soffrono anche da un punto di vista economico: perché non invitare, in questi giorni, qualche povero alla nostra mensa? Perché non far visita agli anziani ed ai malati? C’è tanta negatività anche a livello locale.

Preghiamo la Madonna, affinché interceda presso il Figlio Risorto, per noi, unica speranza: ad Jesum per Mariam. Nella nostra città e nella nostra Diocesi, incombono e regnano tanti problemi ma non dobbiamo perdere la fede e la speranza nella Mamma Celeste ed invocare sempre il suo aiuto. C’è bisogno di serietà, coerenza e servizio, altrimenti gli addobbi dei quartieri non hanno senso e motivo di esistere: basta con l’apparenza e l’esteriorità!

Se non regna il silenzio nell’anima, che ci apre il cuore alla sincera devozione – conclude Mons. Vescovo – il chiasso esterno diventa inutile e sinonimo di secondi fini. Buona festa a tutti>>
S.E. Mons. Lucio Renna