Festa di Santa Rita – domenica 22 maggio 2011

CONDIVIDI

Il 22 maggio ricorre la festività in onore di Santa Rita da Cascia, venerata a San Severo nella chiesa di San Nicola. La Santa, nata nel 1371 a nata a Roccaporena – Cascia (PG) e morta nel 1447, visse circa 40 anni in clausura con un tenore di vita molto provato. Infatti era sottoposta a continue penitenze e digiuni ma nonostante tutto, visse in preghiera fino all’anno di morte.

Santa Rita, unica figlia di Antonio Lotti e Amata Ferri, era ben voluta dai genitori e medesimi sono descritti come i “Pacieri di Cristo” nelle lotte politiche e familiari tra guelfi e ghibellini in epoca medioevale. La leggenda narra che mentre i genitori della Santa erano occupati a trebbiare, lei si trovava in una cesta posta sotto un albero. Un contadino si ferì con la falce ed abbandonò il lavoro per andare a farsi medicare; passando davanti la cesta della giovane Rita vide delle api intorno ad essa e con la mano ferita cercò di allontanarle. Immediatamente dopo, la ferita si rimarginò. Le api non punsero la piccola Rita ma le depositarono del miele in bocca. Questo episodio è considerato il primo evento “miracolo” relativo alla vita di Santa Rita.

In merito alla festività sanseverese, che si svolge domenica 22 maggio 2011, vi proponiamo il programma completo.

Programma religioso:
– ore 08.00 e 09.00 SS Messe;
– ore 11.00 Recita del SS Rosario;
– ore 11.30 SS Messa;
– ore 12.00 Supplica alla Santa;
– ore 19.00 Celebrazione Eucaristica;
– ore 20.00 Processione con il Simulacro di Santa Rita
Percorso: Chiesa di San Nicola; Vico Arpa; P.zza Aldo Moro; via Tiberio Solis; via San Matteo; Via Orazio Castelli;  Via Colangelo; Via Teresa Masselli; via Don Minzoni; via M. del Vicario; via Sirio; via Zannotti; via T. Solis; via Soccorso; via de Girolamo; via Fraccacreta; Chiesa San Nicola.

Programma civile:
ore 17.30 Giro per le vie della Parrocchia del Concerto bandistico “Città di San Severo” diretto dal Maestro Franconi; dopo la processione, intrattenimento davanti la chiesa;
ore 22.30 In piazza Incoronazione “Batteria alla Sanseverese” eseguita dalla ditta Pirotecnica San Severo di Del Vicario G.